Danze dal Mare 2.0

Il mare, crocevia di storie, popoli, culture e sogni, ispira questa nuova opera del regista e coreografo Mvula Sungani e del compositore Mauro Palmas che si ritrovano dopo l’esperienza di Etnika, spettacolo dedicato alla Sardegna. Gli autori, entrambi noti al pubblico e alla critica per aver da sempre sperimentato e ricercato nuove forme espressive legate alla cultura etno/popolare, nel corso degli anni hanno sviluppato un originale ed innovativo linguaggio espressivo, che in questa nuova pièce trova la sua maturazione. Danze dal mare ha in sè una forte matrice antropologica, infatti è un percorso che unisce idealmente l’Italia, dal nord al sud, dall’est all’ovest, raccontando i colori, gli usi, i costumi, gli odori e i sapori tipici della nostra terra...

Terra accarezzata quasi completamente dalle onde del mare. L’ingrediente principale dell’opera è la contaminazione tra arti, epoche e stili, dove artisti di estrazione diversa si uniscono per raccontare con voce armoniosa e univoca, la cultura del nostro paese, dove da sempre il passato si unisce al futuro. Nei momenti di aggregazione come le feste religiose e le feste pagane, le forme più usate per la socializzazione sono sempre state il ballo e la danza. La poetica coreografica ispirata alla tradizione popolare italiana, viene stilizzata, da Mvula Sungani, mediante le nuove tendenze contemporanee e fusa con la Physical Dance. Il ritmo e le melodie restituiscono ai movimenti, dapprima sincopati e poi rituali, la forza evocativa delle terre di origine. Trovare nel mondo etnico possibili forme di innovazione coreutica è un altro importante momento di ricerca della creazione. Le composizioni originali di Mauro Palmas, ispirate alle musiche popolari e trasfigurate dalla sua personalissima scrittura, si uniscono e si fondono alle trascrizioni delle danze di origine classica e popolare, creando un rarefatto moto emotivo per tutto lo spettacolo. L’eclettico musicista e compositore sardo, ha scritto le partiture dell’opera per mandole, liuto cantabile, quartetto di chitarre e sassofono. Il movimento e la melodia diventano danze, e le danze... momenti di vita.

Calendario spettacoli:

Palau - Teatro Montiggia 13 marzo ore 21:00

Nuoro - Teatro Eliseo 14 marzo ore 21:00

Lanusei - Teatro Tonio Dei 15 marzo ore 21:00

 


 


Crdl mvula sungani company
DANZE DAL MARE 2.0

Coreografia e Regia di Mvula Sungani
Musiche originali Mauro Palmas

Danza Emanuela Bianchini
e il Corpo di ballo della Mvula Sungany Company

musica dal vivo:

Mauro Palmas
 - liuto e mandola

Marcello Peghin e Silvano Lobina 
- chitarre 


Pietro Cernuto - friscaletto e zampogna

in coproduzione ELENALEDDAVOX


© Associazione Enti Locali
Sede Legale e Operativa - Via Pasquale Paoli n.25 - 09128 Cagliari
CF / PI: 01859050922