FILOMENA CAMPUS QUARTET STEFANO BENNI Italia vs England

22 luglio 2017 ore 21,30

Stefano Benni voce/testi
Filomena Campus voce/effetti
Steve Lodder piano
Dudley Phillips contrabbasso/basso elettrico,
Rod Youngs batteria.

Regia di Stefano Benni e Filomena Campus
testi di Stefano Benni,
musiche originali di Steve Lodder e Dudley Phillips

 

Italy vs. England è una performance di teatro jazz con testi di Stefano Benni e musiche originali del Filomena Campus Quartet. È un paragone poetico e satirico tra Italia e Inghilterra, che inizia con l’inno “God Save the Queen, all the poets and their dreams and all the comedians on the scene”, (Dio savi la regina, tutti i poeti e i loro sogni e tutti i comici), ricorda Shakespeare, T.S. Eliot, David Bowie e i Beatles per arrivare a Franca Rame, Dario Fo, a De André e alla storia surreale e metropolitana di One Hand Jack, il contrabbassista con un braccio solo.

In questo spettacolo si prendono in giro i luoghi comuni inglesi e i luoghi comuni italiani, come se fosse un piccolo combattimento senza feriti e senza morti, però divertente. Ci si prende in giro”. Stefano Benni

Il tuo 5xMILLE per l’ Associazione Enti Locali per le Attività Culturali e di Spettacolo

















UN CONTRIBUTO PER LA CULTURA

Il tuo 5xMILLE per l’ Associazione Enti Locali 
per le Attività Culturali e di Spettacolo.

 L'Associazione ringrazia tutti coloro che opereranno a favore di questa scelta dando così "un contributo per la cultura"

Sorta per favorire la promozione di iniziative con scuole teatrali, musicali, convegni e seminari che contribuiscano alla formazione di operatori specifici per il settore. Per incentivare la costruzione di luoghi pubblici per lo spettacolo, il ripristino e l'attivazione di quelli esistenti. Per attivare la sperimentazione di nuove tecnologie didattiche, con particolare riferimento ai mezzi espressivi, teatrali e audiovisivi, in ogni scuola di ordine e grado. Per dotare la collettività di un'iniziativa di spettacolo stabile, qualificata e diffusa, basata sulla libertà di espressione e sulla ricerca. Questo perché lo spettacolo dal vivo, in tutte le sue forme, è considerato dall’Associazione Enti Locali per le Attività Culturali e di Spettacolo un bene culturale che appartiene a tutta la collettività, e la stessa attribuisce alle attività di settore valore e carattere di servizio sociale.

 

L’Associazione quindi si configura come una rete di Comuni nel territorio dei quali s’impegna nella promozione di tutte le attività oggetto della sua natura sociale e secondo i parametri dettati dal suo statuto. Negli anni l’Associazione si è distinta per innumerevoli attività che sono state riconosciute come valido supporto all’economia di molti comuni sardi, inserendosi nell’ampio spettro delle iniziative volte a favorire lo sviluppo turistico. La storia dell’Associazione ha trascorsi lontani, i quali evidenziano quanto lavoro sia stato svolto al fine di soddisfare la mission associativa.

 

Musica, teatro, danza nelle piazze, nei teatri e nelle scuole delle nostre città e dei nostri paesi sono elementi irrinunciabili per garantire una buona qualità di vita in tutti i territori della Sardegna, per i residenti e per i visitatori.

Da oggi, con il tuo 5xMILLE puoi aiutare concretamente le comunità locali della Sardegna che fanno parte dell’Associazione a mantenere vivo il proprio tessuto sociale grazie alle attività culturali e di spettacolo in un periodo difficile come quello attuale.

COME FARE

Nel modulo della Dichiarazione dei redditi (730, CUD, Unico) trovi il riquadro per la “SCELTA PER LA DESTINAZIONE DAL CINQUE PER MILLE DELL’IRPEF”.

Firma e inserisci il Codice Fiscale dell’Associazione Enti Locali per le Attività Culturali e di Spettacolo  01859050922  nello spazio dedicato al “SOSTEGNO DEL VOLONTARIATO E DELLE ALTRE ORGANIZZAZIONI NON LUCRATIVE DI UTILITA’ SOCIALE…..”.

Puoi donare il 5x1000 anche se non devi presentare la dichiarazione dei redditi. Per farlo basta recarsi presso gli uffici postali o ad un CAF.”

Sono soci dell’Associazione Enti locali per le Attività Culturali e di Spettacolo le seguenti Amministrazioni pubbliche:

Unione dei Comuni Basso Campidano; Comuni di: Arbus, Assemini, Barumini, Buggerru, Calasetta, Capoterra, Carbonia, Carloforte, Castiadas, Collinas, Decimomannu, Decimoputzu, Dolianova, Domus De Maria, Domusnovas, Donori, Escolca, Fluminimaggiore, Furtei, Genuri,  Gesturi, Giba, Gonnesa, Gonnosfanadiga, Guasila, Guspini, Iglesias, Isili, Las Plassas, Lunamatrona, Mandas, Maracalagonis, Monastir,  Monserrato, Muravera, Nuraminis, Nuxis, Pauli Arbarei, Pula, Quartu Sant’elena, Quartucciu, Sanluri, San Basilio, San Gavino, San Sperate, Santadi, Sant’anna Arresi, Sant’antioco, Santa Teresa, Gallura, San Vito, Sardara, Sarroch, Segariu, Selargius, Serdiana, Serramanna, Serri, Sestu, Settimo San Pietro, Setzu, Siliqua, Silius, Sinnai, Siurgus Donigala, Soleminis, Teulada, Tratalias, Tuili, Turri, Ussana, Ussaramanna, Vallermosa, Villacidro, Villanovaforru, Villanovafranca, Villaperuccio, Villaputzu, Villasalto, Villa San Pietro, Villasimius, Villasor, Villaspeciosa, Villanovatulo

 

Notti a Monte Sirai

Inizio spettacoli ore 21:30

Ingresso agli spettacoli:
Posto Unico €14,00
(compreso diritto di prevendita)

Abbonamento a tre spettacoli €33,00
(compreso diritto di prevendita e bus navetta)

 

 

PREVENDITE Biglietti
CIRCUITO BOXOFFICE TICKET
Via Regina Margherita 43 - CA
TEL. +39.070.657428

www.boxofficesardegna.it

 
AUGUSTO TOLARI - CARBONIA
Tel. +39 328 1719747
mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Servizio Bus Navetta:
15 - 22 - 29 LUGLIO
da Città di Carbonia (Piazza Roma) a Sito Monte Sirai
Partenza ore 21:00 - Rientro ore 23:00 (al termine dello spettacolo)
Per prenotazioni Tel +39 Tel. +39 328 1719747

 

Servizio Disabili:
Servizio esclusivamente su prenotazione 
Tel. +39 328 1719747

 

 

PAOLO NONNIS BIG BAND

15 luglio 2017
ore 21,30 

Paolo Nonnis Big BandPlays Frank Sinatra . Feat. Marco "the voice"  Cocco
Big Band di 16 elementi

 

Una moderna Big Band per un omaggio alle grandi orchestre e alle signore del jazz: un programma eclettico e raffinato per un viaggio tra le sonorità dell’età d’oro dello Swing (nell’America dagli Anni Venti ai Cinquanta, con protagonisti come Duke Ellington, Count Basie, Benny Goodman, Billie Holiday ed Ella Fitzgerald ) impreziosito dalla voce di Francesca Corrias. La cantante – tra le più interessanti e originali interpreti della scena sarda, fondatrice dei Roundella, interpreterà alcuni dei più celebri standards – in un emozionante tributo alle First Ladies della musica improvvisata. La Paolo Nonnis Orchestra è la naturale evoluzione della Paolo Nonnis Big Band – la seconda orchestra di 15 elementi fondata a Cagliari dal batterista sardo, dopo la Paolo Nonnis Maxi Band creata con il sostegno di Jazz in Sardegna in occasione del decimo anniversario della rassegna nel 1993. La Maxi Band era formata esclusivamente da musicisti sardi, di cui molti giovanissimi, ora colonne del jazz nostrano. La Paolo Nonnis Orchestra – rinata nel 2014 come Big Band – come la precedente è formata dai migliori musicisti della scena sarda. L’orchestra – già ospite all’EXPO 2015 con un avvincente concerto tra un’antologia dei brani incisi nei CD “ Just in time” e “Step on the gas”, repertorio originale della formazione guidata da Nonnis a Los Angeles, e diversi classici dell’orchestra di Buddy Rich della quale Nonnis fu a capo nel 1999, comunque arrangiamenti dal grande impatto sonoro e spesso “rocamboleschi”. Durante la prima stagione del Jazzino l’orchestra si è esibita in diversi omaggi ai grandi del jazz – da Count Basie a Buddy Rich, oltre a un tributo a Frank Sinatra con Marco Cocco alla voce, ed un omaggio alle signore della black music con Francesca Corrias. Francesca Corrias: Cantante, musicista, compositrice, ha studiato violino al Conservatorio. Ha frequentato in seguito lezioni e seminari con Alessandro Di Liberto, Paolo Fresu, Bob Stoloff, Tino Tracanna, Giovanni Agostino Frassetto, Riccardo Parrucci, Airto Moreira, Andrea Pellegrini, David Linx, Elisabetta Antonini, Max Ionata, Luca Mannutza e altri. Dal 2009 insegna Canto Jazz presso il Conservatorio di Cagliari ed è docente di canto ai seminari di Nuoro Jazz Invernali dal 2013 ed estivi dal 2014. Ha partecipato a numerosi festival e rassegne nazionali e internazionali, tra cui: Open Jazz Festival, Ostrava (CZ), National Jazz Scene – Oslo, Jazz Gallery – Foyles – Londra, Voyer Festival, Palma de Mallorca, Umbria Jazz, Nuoro Jazz, Calagonone Jazz, Atina Jazz, Time in Jazz, European Jazz Expo. Ha suonato tra gli altri con Dado Moroni, Bebo Ferra, Emanuele Cisi, Marco Tamburini, Stefano Bagnoli, Paolino Dalla Porta, Orchestra Jazz della Sardegna, Gavino Murgia, David Linx, Paolo Fresu, Daniele Di Bonaventura, Marcello Peghin, Massimo Ferra, Stefano D’Anna, Alessandro Di Liberto, Mariano Tedde, Marta Raviglia, Francesco Cusa. 


© Associazione Enti Locali
Sede Legale C/O Provincia di Cagliari - Via Pasquale Paoli n.25 - 09128 Cagliari
Sede Operativa P.zza Galilei, 36 - 09128 - Cagliari
CF / PI: 01859050922